Il tuo stile

#

Metodi fatti in casa per ottenere un incarnato meraviglioso: Maschere al lievito e alla curcuma

3

A che serve spendere un’ingente quantità di denaro per cosmetici o trattamenti di bellezza esclusivi? Non a molto, quando ci si può prendere cura della propria bellezza a casa. Gli ingredienti da usare per realizzare cosmetici fai da te, sono nelle dispense e nei frigoriferi di quasi ogni abitazione.

Per cominciare, parliamo della maschera al lievito, che aiuta a contrastare l’acne. Possiede proprietà battericide, ammorbidenti e leviganti. È inoltre in grado di donare sollievo da irritazioni e infiammazioni. I risultati benefici della maschera al lievito includono anche l’essiccazione di lesioni della pelle e la pulizia della stessa dagli agenti contaminanti. Il processo di guarigione, inoltre, viene eseguito senza provocare alcun tipo di irritazione o effetto collaterale. Vale la pena menzionare il fatto che il lievito contiene molte vitamine e microelementi. Quelli più comunemente riscontrabili nel lievito sono vitamina B, proteine, calcio, ferro e carboidrati.

Come si prepara una maschera al lievito? Prendete 25 grammi di lievito fresco e mischiateli a latte tiepido. Se volete, potete aggiungere un po’ di olio d’oliva o succo di limone. Il miscuglio va applicato sulla pelle del viso, del decolleté e sul retro dello stesso. Come si fa, invece, a preparare la maschera con lievito di birra? Basta mischiare quattro cucchiai di lievito di birra ad acqua e a due cucchiai di miele. Mescolate fino ad ottenere un composto piuttosto denso. Dopodiché apponetelo sul viso, lasciatelo asciugare per 15 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida.

Anche la maschera alla curcuma ha proprietà anti acne. È inoltre in grado di pulire e svolgere azioni antinfiammatorie e antimicotiche e antiossidanti. Questo preparato velocizza anche la guarigione delle ferite. È un alleato nella lotta contro vari tipi di acne, macchie della pelle e cicatrici. Non dimenticate che la curcuma dona anche sollievo da scottature e irritazioni.

Come si prepara una maschera alla curcuma? Combinate curcuma, yogurt intero e miele in proporzione 1:1:1. Se volete potete aggiungere qualche tipo di lozione per la cura della pelle. Dopodiché, applicate il composto sul viso con le dita o con un pennellino. Dopo circa 20 minuti, sciacquate via la maschera. Se il colore della curcuma permane sul viso, sciacquate ulteriormente. State tranquille, comunque, perché la maschera non lascerà alcun tipo di cicatrice da acido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *