Il tuo stile

#

I migliori cosmetici sono quelli fatti in casa?

9

Partiamo da un cosmetico fatto in casa che tutte noi ben conosciamo – il peeling al caffè. Non solo ha un buon odore, ma è anche perfetto per levigare e prendersi cura della pelle del corpo. Mischiate polvere di caffè con un cucchiaio di olio, balsamo o crema. Il peeling al caffè elimina crosticine, leviga la superfice dell’epidermide, aiuta a contrastare smagliature e piccole cicatrici e migliora la circolazione del sangue. Una buona idea potrebbe essere quella di aggiungere cannella o zucchero al composto, così da migliorare l’effetto esfoliante.

Le nostre nonne erano solite preparare un tonico a base di cetrioli e limone. Questo tipo di composto rinfresca, deterge i pori, tonifica e illumina la pelle. È consigliabile in presenza di acne e di pelli grasse o miste. Preparate un bicchiere o una tazza di acqua minerale o bollita e aggiungete fette di cetrioli e limone. Lasciate da parte per un po’ e poi versate in una bottiglia in vetro scuro. Questo tipo di tonico fatto in casa mantiene le sue proprietà per una settimana circa. Andrebbe applicato mattina e sera.

Mischiando bicarbonato di sodio, acido citrico, olio per l’aromaterapia, olio d’oliva o vegetale, parti di frutta o erbe, è possibile creare delle bombe da bagno fatte in casa. I primi due ingredienti rendono le bolle solubili in acqua. L’olio per l’aromaterapia fornisce un intenso profumo, mentre gli altri oli aggiungono le proprietà idratanti. In ultimo, frutta ed erbe si prendono cura della pelle del corpo. Le bombe da bagno andrebbero versate in piccoli stampi e lasciate in frigo per circa 24 ore. Appena si saranno solidificate, saranno pronte per l’uso.

È possibile creare uno shampoo nutriente usando il tuorlo di uova di gallina. Prendete due tuorli e aggiungete un cucchiaio di miele e succo di limone. Mischiate con cura. Apponete il composto sui capelli e massaggiate il cuoio capelluto. Risciacquate abbondantemente. Ripetete la procedura diverse volte. Ricordate che l’utilizzo di questo trattamento può condurre all’assorbimento dell’odore dell’uovo.

Se volete creare delle candele aromatiche fatte in casa, usate cera d’api e qualche goccia di olio aromatizzato. Versate la cera d’api liquida in un bicchiere e posizionate uno stoppino all’interno. Quando il composto si solidifica, la candela è pronta per l’uso.